1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Grecia: banca centrale vede ritorno alla crescita nel 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il prossimo anno sarà ancora di forte contrazione per l’economia greca. Nell’audizione odierna al Parlamento, il governatore della Banca centrale greca George Provopoulos ha detto che per il ritorno alla crescita bisognerà attendere il 2014 mentre il prossimo anno la contrazione sarà tra il 4 e il 4,5%. Quest’anno la contrazione dovrebbe superare il 6%. Dal 2008 al 2013 la contrazione del Pil ellenico raggiungerebbe quindi un totale del 24% circa. Provopoulos ha rimarcato che serve un rafforzamento della competitività e una implementazione delle misure di stimolo alla crescita. L’inflazione è attesa allo 0,3% il prossimo anno.