1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Grecia: Banca centrale vede Pil giù del 4,6%, rischi uscita dall’euro sono ormai remoti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lieve limatura al ribasso delle stime economiche da parte della banca centrale greca. Il Pil della Grecia è visto in calo del 4,6% quest’anno rispetto al -4,5% indicato in precedenza inanellando il sesto anno consecutivo di recessione. La disoccupazione è vista arrivare al livello record del 28%. Confermata l’attesa di un ritorno alla crescita nel 2014 con la disoccupazione che inizierà a calare solo nel 2015. “I rischi di un’uscita della Grecia dall’area euro sono ora remoti”, ha rimarcato la banca centrale del Paese ellenico.