Grecia, Assicurazioni Generali e Unicredit aderiscono allo swap

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 07/03/2012 - 09:06
Quotazione: UNICREDIT GROUP RP *
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: SOCIETE GENERAL
Ci sono Société Générale, Unicredit e Assicurazioni Generali tra i primi istituti di credito che aderiranno allo swap dei titoli di Stato greci. Lo riporta l'agenzia Bloomberg, aggiungendo che anche le prime sei banche greche aderiranno al piano. Il governo greco farà scattare una procedura automatica di scambio dei titoli se riceverà almeno il 75% delle adesioni al piano, che prevede la riduzione del debito verso i creditori privati del 53,5%, cosa che eviterebbe il default disordinato nel Paese ellenico. Gli istituti citati sono tra i maggiorni creditori, per cui la loro adesione potrebbe rivelarsi decisiva per convincere anche gli altri ad accettare il piano del governo. Generali, secondo i dati di Bloomberg, possiede circa 2,9miliardi di euro in titoli di Stato ellenici. Unicredit ne detiene 540 milioni e Société Générale 1,06 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA