1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Grecia: 80% probabile rinegoziazione dei patti con Troika su tempistica e interessi (Credit Suisse)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La vittoria del partito pro-euro di Antonis Samaras in Grecia non esclude la rinegoziazione dei patti firmati con la Troika, anzi. Secondo gli analisti di Credit Suisse, c’è una probabilità all’80% di una revisione degli accordi presi per ottenere gli aiuti. In particolare, per il broker svizzero, verrebbero rivisti i tagli alla spesa per 11 miliardi, che potrebbero essere effettuati in quattro anni anzichè due, e i tassi di interesse, che potrebbero essere ridotti. Tuttavia, la strada dell’austerità non potrà essere evitata. “Non c’è alternativa per la Grecia a uno scenario di austerità, affermano a Credit Suisse, che guarda alle prossime scadenze: “I punti chiave su cui ora centrarsi in Grecia riguardano la rimanente ricapitalizzazione delle banche da 23,9 miliardi, e il pagamento degli interessi da 3,9 miliardi alla Bce previsto ad agosto”.