La greca OTE cede quota di minoranza in Telecom Serbia per 380 mln euro

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 30/12/2011 - 16:27
Hellenic Telecommunications Organization, conosciuta come OTE, ha sottoscritto un accordo per cedere la quota di minoranza, pari al 20%, detenuta in Telecom Serbia. OTE riceverà 380 milioni di euro e il pagamento del dividendo 2011 di 17 milioni di euro. "La vendita di Telecom Serbia avrà un impatto positivo sul nostro flusso di cassa e rientra nella strategia di ridurre il debito netto", si legge nella nota diffusa oggi.
COMMENTA LA NOTIZIA