1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Grano: il gelo minaccia i raccolti, segno più per i prezzi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

+1,9% per il derivato sul grano quotato al Cbot che si porta a 6,57 dollari per bushel. Le quotazioni capitalizzano l’ondata di gelo che sta colpendo il Vecchio continente. Gli operatori scommettono sul fatto che il repentino abbassamento delle temperature, unito al fatto che in mancanza di neve i raccolti sono meno “coperti”, potrebbe mettere a repentaglio l’output del Vecchio continente. I prezzi da diverse sedute stanno poi capitalizzando la possibile reintroduzione di un limite alle esportazioni russe. Nelle ultime 5 sedute i prezzi del grano sono saliti del 3,7%.