Grandi Navi Veloci, Consob fissa opa residuale a 3,022 euro

Inviato da Redazione il Lun, 18/04/2005 - 12:20
La Consob ha fissato in euro 3,022 per ogni azione il prezzo dell'offerta pubblica residuale che Vento Spa è tenuta a promuovere sulle azioni ordinarie Grandi Navi Veloci. Lo comunica la newsletter della Commissione ricordando che, in seguito all'offerta pubblica di acquisto volontaria tra il 2 e il 26 novembre 2004, l'offerente è arrivato a detenere una quota pari al 90,034% del capitale di Grandi navi. Dunque con il conseguente obbligo di Opa residuale. "Il prezzo dell'opa residuale è stato determinato, attribuendo un peso preminente agli elementi del patrimonio netto rettificato a valore corrente e dell'andamento e prospettive reddituali, congiuntamente considerati", spiega la Consob. "Un peso minore è stato attribuito al prezzo dell'opa precedente (2,5049 euro), tenuto conto della percentuale di adesione all'offerta, pari al 52%. Un peso limitato è stato attribuito al parametro del prezzo medio di mercato dell'ultimo semestre, in considerazione della ridotta significatività degli scambi", aggiunge.
COMMENTA LA NOTIZIA