Gran Bretagna: attenzione al rapporto della BoE sull'inflazione dopo i dati sul lavoro (analisti)

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 13/08/2014 - 11:00
I dati sul mercato del lavoro in Gran Bretagna aumentano l'attesa per il rapporto della Bank of England (BoE) sull'inflazione, che verrà pubblicato fra poco e a cui seguirà il discorso del governatore, Mark Carney. "La non-crescita dei salari medi, unita ad un seppur lieve rallentamento dell'economia della regina, difficilmente potrà condurre a previsioni al rialzo sull'inflazione che anzi potrà semmai andare ad essere lievemente rivista al ribasso in termini di aspettative", scriveva questa mattina Davide Marone, analista di Fxcm. "Come il governatore Carney commenterà questi dati sarà la chiave per capire se la BoE è intenzionata ad alzare i tassi quest'anno", commenta a caldo James Knightley, analista di Ing.
COMMENTA LA NOTIZIA