1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Il governo Uk ricapitalizza Rbs, Hbos e Lloyds per 37 mld £

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Royal Bank of Scotland, Hbos e Lloyds Tsb saranno ricapitalizzate per 37 miliardi di sterline da parte del governo britannico. Venti miliardi saranno assegnati a Rbs, e gli altri 17 saranno divisi tra Hbos e Lloyds, ormai prossime alla fusione. Della quota destinata a Rbs, lo Stato sottoscriverà azioni privilegiate per 5 miliardi, mentre acquisterà azioni ordinarie per 15 miliardi che verranno offerte dallo stesso istituto.


Il governo britannico prevede che con il suo intervento il Tier One delle tre banche possa ritornare sopra il 9%. Il Tesoro britannico ha specificato che il governo non sarà un investitore permanente, e che anzi procederà appena possibile all’ordinata dismissione delle partecipazioni. In cambio dell’intervento il governo avrà la possibilità di nominare nuovi membri del board degli istituti e di stimolare l’efficace funzionamento dell’attività di prestito.

L’altra maggiore banca britannica, Barclays, ha invece annunciato che venderà azioni per 6,5 miliardi di sterline, ricapitalizzandosi così senza ricorrere all’aiuto statale.


Da rilevare che oggi Hbos e Lloyds Tsb hanno annunciato di aver rivisto i termini del loro accordo. Sotto le nuove condizioni gli azionisti Hbos riceveranno per ognuno dei loro titoli 0,605 azioni Lloyds, contro le 0,833 azioni inizialmente pattuite.