Governo: Squinzi, con instabilità politica Italia perde un punto di Pil

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 02/10/2013 - 13:04
L'instabilità politica costerebbe all'Italia un punto di Pil nel 2014 rispetto alle previsioni che sono in miglioramento. Lo ha voluto sottolineare il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine dell'inaugurazione del Salone 'Made Expo' alla fiera di Rho-Pero e come riportato dalle maggiori agenzie di stampa, quando manca ormai poco al voto sulla fiducia al Governo in Senato.
COMMENTA LA NOTIZIA