Il Governo rivede al 2,4% il deficit/Pil 2008, debito al 103%

Inviato da Redazione il Mer, 12/03/2008 - 14:42
Il ministero dell'Economia ha reso noto di aver rivisto verso l'alto le stime sul rapporto deficit/Pil per l'anno 2008, che salirebbe al 2,4% dall'1,9% del 2007 e dal 2,2% stimato a novembre. Il debito complessivo dovrebbe comunque scendere al 103% del Pil, per scendere a partire dal 2010 al di sotto del 100% (al 99,6%). E' quanto è emerso dalla Relazione unificata sull'economia e la finanza pubblica, stilato dal ministero e pubblicato oggi.
COMMENTA LA NOTIZIA