Governo: incontro Monti-Lombardo scaturisce in un programma vincolante per la Sicilia -1

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 24/07/2012 - 15:11
Un piano di rientro finanziario e di riorganizzazione della pubblica amministrazione regionale, che sia vincolante nei tempi e negli obiettivi, è il risultato dell'incontro tra il presidente del Consiglio, Mario Monti, e il presidente della regione Sicilia, Raffaele Lombardo. Lo rende noto Palazzo Chigi in un comunicato. L'incontro è stato richiesto dal governatore dell'isola a seguito della lettera del premier a lui rivolta nella quale si esprimeva viva preoccupazione riguardo alla stabilità finanziaria della regione e l'esigenza improcrastinabile di provvedere a un rigoroso piano di riduzione e contenimento della spesa regionale, in simmetria con quanto si sta realizzando a livello nazionale con il decreto legge sulla spending review.
COMMENTA LA NOTIZIA