1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Governo francese vara il polo pubblico anti-Enel

QUOTAZIONI Enel
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il colosso pubblico che sbarrerà la strada alla venuta dell’Enel in Francia prende forma. Il governo francese ha dato ieri la sua benedizione ad una fusione tra la controllata statale Gaz de France e l’utility Suez, che creerà un gigante del gas tutto francese per respingere la profilata offerta da parte di Enel per Suez. Con ogni probabilità sarà Gaz de France, controllata all’80% dallo stato, ad assorbire Suez, andando a formare un gigante dell’energia con capitalizzazione pari a circa 72 miliardi di euro e fatturato di 63 miliardi con presenza pubblica preponderante. Proprio ieri, prima dell’annuncio francese, Enel aveva confermato il suo interesse in Electrabel , controllata belga di Suez, aggiungendo di guardare con interesse ad un’espansione in Europa, con dossier in Spagna, Francia e Europa dell’Est. L’utility italiana non voluto fare commenti dopo l’annuncio sul merger giunto da Parigi nel primo pomeriggio.