1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il governo francese blinda gli asset strategici di Gdf

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo francese disporrà di una golden share su stock e reti di Gaz de France. E’ quanto ha annunciato il ministro dell’economia Thierry Breton, blindando così gli asset strategici considerati dal governo inalienabili. La mossa del ministro assume la valenza di una tutela di ultima istanza di fronte al rischio che la partecipazione statale in Gdf-Suez risulti inferiore al 33% a causa di un’eventuale revisione delle parità di concambio. I tempi dell’operazione appaiono comunque ancora lunghi ed è sempre più difficile che il parlamento discuta la legge necessaria a dare il via alla fusione prima della pausa estiva. Senza contare che l’avvicinarsi delle elezioni politiche e presidenziali della prossima primavera ridurranno in modo progressivo l’attività parlamentare. Lo scenario è dunque tutt’altro che definito e non sono da escludere possibili colpi di scena.