1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Governo dopo Fitch: andiamo avanti e Manovra favorirà ripresa in II semestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo commenta positivamente la decisione di Fitch di confermare il rating dell’Italia a BBB. “Le valutazioni di Fitch confermano la solidità economica del nostro Paese e, come era prevedibile, risentono del rallentamento economico transitorio che sta investendo tutto il continente europeo. Andiamo avanti con la strada tracciata nella manovra per assicurare sviluppo ed equità sociale all’Italia, prestando attenzione ai rischi provenienti dal contesto internazionale”, recita una nota di palazzo Chigi che rimarca come i fondamentali economici del Paese, cioè i conti con l’estero, la solidità finanziaria delle famiglie, la loro capacità di risparmio, la tenuta dell’occupazione, la riconquistata forza del sistema bancario, sono solidi. Su questa base, l’esecutivo giallo-verde ritiene che nella seconda parte dell’anno le misure di politica economica e il miglioramento del quadro macroeconomico internazionale daranno impulso alla ripresa che alimenterà la crescita ben oltre il 2019. “Siamo certi dell’impatto positivo sulla crescita e sulla produttività che avranno il corposo piano di investimenti pubblici, le riforme strutturali adottate a sostegno degli investimenti privati, le misure fiscali in favore delle imprese e il potenziamento del sistema di reinserimento al lavoro associato al reddito di cittadinanza”, conclude la nota.