1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Governo decisivo nello scontro Agnelli-Mediobanca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Come avvenne due anni fa, nel caso della scalata a Telecom Italia, la battaglia per la conquista di Montedison crea un nuovo scontro tra la famiglia Agnelli e Mediobanca. Persino l’allora presidente di Telecom, Franco Bernabè, è coinvolto nuovamente: Bernabè fa parte del consiglio di amministrazione di Fiat e, sulla base di fonti vicine a casa Agnelli, potrebbe essere il futuro CEO di Montedison. Questa volta, a differenza di quanto avvenne nel 1999, Mediobanca non potrà contare sull’appoggio del governo. Berlusconi, infatti, ha dichiarato fin dall’inizio la propria neutralità rispetto all’operazione, dando però, di fatto, il via libera alla scalata di Montedison.