Google: trimestrale delude le attese, titolo perde circa il 2% nell’afterhours a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale inferiore alle previsioni per Google con il titolo che perde circa il 2% nell’afterhours a Wall Street. Il colosso americano dei motori di ricerca ha chiuso il terzo trimestre 2014 con un fatturato in crescita del 20% a 16,52 miliardi di dollari, leggermente al di sotto dei 16,57 miliardi indicati dagli analisti interpellati da Thomson Reuters. Sotto le attese anche l’utile per azione (Eps), al netto delle poste non ricorrenti, che ha raggiunto quota 6,35 dollari contro i 6,53 dollari pronosticati dal consenso Bloomberg. Nel periodo luglio-settembre Google ha visto l’utile netto scivolare del 5,4% a 2,81 miliardi di dollari, ossia 4,09 dollari, rispetto ai 2,97 miliardi, ossia 4,38 dollari, conseguiti un anno prima.