1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Google sempre sotto quota 400$, ma il Nasdaq si riprende

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il titolo Google si mantiene ancora, come ha fatto fin dall’apertura, al di sotto dei 400 dollari (-8,54% a 395,72 dollari), tuttavia l’indice Nasdaq riesce in questo momento a riportarsi nei pressi della parità a 2304 punti (-0,04%), dopo un avvio in calo di circa mezzo punto percentuale. Il ribasso dei titoli della società di Mountain View, derivato da utili trimestrali al di sotto delle attese di consensus, non coinvolge nemmeno il settore di riferimento. Il Cboe Gsti Internet Index, segna infatti un rialzo dello 0,61%, con Yahoo in progresso dello 0,77% a 34,64 dollari e America Online (partecipata al 5% dalla stessa Google) che avanza addirittura del 5,2% a 47,23 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

AIM

Safe Bag: titolo in asta di volatilità dopo massimo storico

Asta di volatilità per il titolo Safe Bag che, in rialzo del 15,77% a 3,46 euro, oggi ha fatto segnare un nuovo massimo storico a 3,466 euro.

La società, quotata sul listino AIM Italia, ha annunciato di aver vinto la gara presso l’aeroporto inte…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in rialzo rispetto al fixing di venerdì 19 maggio che era pari a -0,331 per cento. …

Spread Btp-Bund a 173 punti base, rendimento al 2,12%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta a 173 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,12%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza viaggia in area 0,39 per cento.