Google resta la favorita di Credit Suisse

Inviato da Laura Vezzoli il Mar, 08/08/2006 - 17:09
Credit Suisse incorona Google reginetta del web. "Google rimane la nostra
opportunità di investimento preferita nel segmento Internet vista la rapida
crescita del mercato pubblicitario online". Questo il parere degli analisti
elvetici dopo la notizia dell'accordo quadriennale tra il colosso americano
e MySpace, società controllata dalla News Corp di Rupert Murdoch. Nella nota
uscita oggi e raccolta da Finanza.com, il broker sottolinea che l'intesa
mette in evidenza il corposo vantaggio competitivo di Google nella ricerca
rispetto ai suoi concorrenti e la sua capacità di monetizzare il traffico
internet. Dalla svizzera quindi giungono solo note positive per il motore di
ricerca più famoso al mondo: confermata la raccomandazione outperform
(titolo che fa meglio del mercato) e il target price a 500 dollari. Il titolo al momento viaggia in territorio positivo a Wall Street guadagnando l'1,34% a 383,03 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA