1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Google esaminerà le nuove accuse della Commissione Ue, una risposta nelle prossime settimane

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Google esaminerà le nuove accuse avanzate oggi dalla Commissione europea per abuso di posizione dominante e fornirà “una risposta dettagliata nelle prossime settimane”. E’ quanto ha fatto sapere un portavoce del gruppo, in risposta alle due distinte “comunicazioni degli addebiti” (vale a dire un atto di accusa) per pratiche anticoncorrenziali ricevute dalla Commissione Ue. Bruxelles contesta al colosso americano le pratiche sui servizi di acquisto comparativo nelle pagine dei risultati delle ricerche e la limitata possibilità per i siti internet di terzi di visualizzare i messaggi pubblicitari dei concorrenti. “Crediamo che le nostre innovazioni e i miglioramenti che abbiamo apportato ai prodotti abbiano incrementato le opportunità di scelta per i consumatori europei e favorito la concorrenza”, ha detto il portavoce di Google, attraverso una breve nota.