1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Google: Credit Suisse alza tp a 750$ all’indomani dei conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La trimestrale di Google è stata positiva grazie ai ricavi migliori delle attese, a margini in linea, e una tax rate minore rispetto alle aspettative. Questo in sintesi il commento che arriva dagli analisti di Credit Suisse all’indomani dei numeri del motore di ricerca più usato al mondo. “Questi risultati – precisa il broker – ci infondono una maggiore fiducia nell’outlook 2011”. nella nota odierna gli analisti di Credit Suisse hanno infatti annunciato di avere alzato le stime sui ricavi dal 17% al 19%, ma ridotto i margini per riflettere un aumento del 10% nei salari di base e di alcune iniziative di investimento. Una revisione che si traduce in una stima sull’Eps pressoché invariata (34,15 dollari dal precedente 34,11 dollari), sebbene Credit Suisse veda un potenziale upside. Gli esperti della banca elvetica mantengono la raccomandazione “outperform”, con target price in salita da 700 a 750 dollari.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Salini Impregilo: S&P conferma rating a BB+, outlook stabile

Standard & Poor’s ha confermato il giudizio su Salini Impregilo, con rating fermo al gradino BB+ e outlook stabile. L’agenzia statunitense ha spiegato che il portafogli ordini del gruppo permette di avere una visibilità dei ricavi futuri molto import…

RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.