Goodyear soffre a Wall Street dopo conti trimestrali in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A quasi due ore dall’inizio delle contrattazioni oltreoceano Goodyear Tire & Rubber scivola a Wall Street. Il titolo del colosso dei pneumatici statunitense lasca sul parterre oltre 3 punti percentuali a 5,83 dollari dopo avere terminato il quarto trimestre dell’esercizio con una perdita netta pari a 330 milioni di dollari rispetto all’utile di 52 milioni. Il gruppo ha inoltre annunciato il taglio di altri 5 mila posti di lavori e la vendita di asset non strategici.