Goldman Sachs torna ad acquistare il debito del Bel Paese

Inviato da Luca Fiore il Gio, 10/05/2012 - 19:38
+0,62% a Wall Street per il titolo Goldman Sachs che si porta a ridosso di quota 108 dollari a 107,96 dollari. Oggi la banca statunitense ha annunciato di aver incrementato nel corso del primo trimestre l'esposizione sulla periferia di Eurolandia (Grecia esclusa). In particolare evidenza il dato relativo il nostro Paese, la cui esposizione complessiva è passata in tre mesi da zero a 2,395 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA