Goldman Sachs taglia stime prezzo acciaio hrc 2009 a 495 euro per tonnellata

Inviato da Redazione il Mer, 03/12/2008 - 10:24
Quotazione: ARCELORMITTAL
Le stime di prezzo dell'acciao hrc elaborate da Goldman Sachs per il 2009 scendono di 65 euro a tonnellata, raggiungendo 495 euro per tonnellata. "All'incirca metà del provvedimento - spiegano gli esperti della banca d'affari - è riconducibile ai minori prezzi a partire dal primo aprile 2009 per minerali ferrosi e carbone coke". Come conseguenza gli analisti di Goldman Sachs hanno tagliato le stime di utili per le società del settore dell'acciaio. Il giudizio resta "conviction buy" per ArcelorMittal, che rimane quindi la top pick della casa d'affari anche grazie a una valutazione che risulta "attraente". Per contro, Salzgitter nella scalata di preferenze di Goldman Sachs scende da "buy" a "neutral", a causa di "minori possibilità di upside rispetto ai peer". Il titolo del settore dell'acciaio bollato con rating "conviction sell" resta invece Vallourec, il cui target price nel contempo scivola a 100 da 136 euro. Downgradato al rango di "sell" dal precedente "neutral" anche il titolo Acerinox.
COMMENTA LA NOTIZIA
caramògio scrive...
dandytrader scrive...
AlexGreen scrive...
membrino scrive...