1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Goldman Sachs taglia stime Ebitda 2010-2011 di Buzzi Unicem e Italcementi -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs conferma Buzzi Unicem nella sua “Convinction sell list” con target price a 8,5 euro. Per gli analisti della banca d’affari americana, il gruppo piemontese è “troppo esposto alla debolezza del prezzo del cemento nel mercato domestico e negli Stati Uniti”. Tagliate drasticamente le stime di Ebitda 2010 da 574 milioni a 438 milioni (-24%) e 2011 da 684 milioni a 550 milioni (-20%). Goldman ha poi ribadito la raccomandazione neutral su Italcementi, abbassando il prezzo obiettivo a 8,5 da 11,6 euro. Anche sulla società della famiglia Pesenti gli esperti hanno ridotto le stime di Ebitda 2010 da 1,05 miliardi a 872 milioni (-17%) e 2011 da 1,12 miliardi a 1,05 miliardi.