Goldman Sachs soffre l'addio di Paulson

Inviato da Marco Barlassina il Mar, 30/05/2006 - 17:49
Ribasso di un punto percentuale e mezzo a 150,58 dollari per i titoli Goldman Sachs, penalizzati dalla prossima uscita di scena dell'attuale ceo Henry Paulson, designato dal presidente Bush a sostituire John Snow alla guida del Tesoro Usa. La candidatura di Paulson dovrà comunque essere ratificata dal voto favorevole del Senato.
COMMENTA LA NOTIZIA