Goldman Sachs pronta a tagliare 1000 posti di lavoro dopo crollo utili da trading -2-

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 20/07/2011 - 08:41
Goldman Sachs è la banca americana i cui utili dipendono maggiormente dall'attività di trading. Nel secondo trimestre i ricavi da attività di trading su fixed income sono scesi del 63% rispetto al trimestre precedente, una discesa più che doppia rispetto a quella fatta registrare dalle altre grandi banche Usa. Goldman ha archiviato il trimestre con un utile netto di 1,09 mld di dollari, pari a 1,85 dollari per azione, sotto il consensus di mercato che era di 2,3 dollari per azione.
COMMENTA LA NOTIZIA