1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Goldman Sachs pronta a restituire i soldi del Tarp il prima possibile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs, banca d’investimenti trasformatasi in banca tradizionale per ottenere il sostegno governativo, cercherà di restituire appena può i 10 miliardi di dollari ricevuti dal Tesoro. Un segnale di solidità anche per sfuggire alla presa delle autorità federali. “Sarebbe più facile gestire il nostro business senza capitali pubblici – ha detto il direttore finanziario di Goldman, David Viniar – perchè saremmo sottoposti a minor scrutinio e minori pressioni”. Una ribellione delle banche al Tarp che si sta diffondendo a macchia d’olio. Almeno una cinquantina di istituti americani ha infatti rinunciato al finanziamento statale.


 

Commenti dei Lettori
News Correlate
DATI MACROECONOMICI

BB Biotech nuovamente in utile

BB Biotech chiude il 2017 tornando in utile: i profitti netti si sono attestati a 688 milioni di franchi, a fronte di una perdita netta di 802 milioni nell’intero 2016. …

MERCATI

Fmi: tonfo azionario “inevitabile”

Il tonfo azionario di due settimane fa era “forse inevitabile”. Parola del Fondo Monetario Internazionale, che spiega come comunque “l’economia continui a crescere”. …

STATI UNITI

Lloyd Blankfein: non mi sentivo così bene dal 2006

“Le probabilità di un esito negativo sono cresciute”. Così Lloyd Blankfein, n.1 di Goldman Sachs, ha descritto l’attuale contesto negli Stati Uniti. Blankfein, nel corso di un’intervista concessa a Christine …