Goldman Sachs pronta a entrare nel capitale della cinese Icbc

Inviato da Redazione il Ven, 27/01/2006 - 09:23
Prosegue senza esclusione di colpi la battaglia tra i colossi finanziari mondiali per la conquista del mercato bancario cinese. Tre big occidentali quali Goldman Sachs, Allianz e American Express sono in procinto di entrare a far parte dell'azionariato di riferimento della Industrial and Commercial Bank of China (Icbc), il maggior istituto creditizio del Paese. L'accordo dovrebbe essere annunciato oggi con la cordata che avrebbe messo sul piatto 3,8 miliardi di dollari per rilevare una quota congiunta del 10%, in quello che si preannuncia come il maggior investimento straniero nel settore finanziario cinese.
COMMENTA LA NOTIZIA