1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Goldman Sachs: profitti calano del 65% nel IV trim., pesa accordo su mutui. Ricavi migliori delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs ha annunciato di avere chiuso il quarto trimestre dell’anno con profitti in flessione del 65% dopo l’accordo con le autorità americane per chiudere la vicenda dei Residential mortgage backed security. Nel periodo in esame gli utili sono scesi a 765 milioni di dollari, ossia 1,27 dollari ad azione, contro i 2,17 miliardi, ossia 4,38 dollari ad azione, registrati un anno prima. I ricavi sono scivolati a 7,27 miliardi dai 7,69 miliardi conseguiti nel corrispondente periodo nel 2014, ma hanno battuto le aspettative degli analisti pari a 7,17 miliardi. I ricavi dell’investment banking sono, invece, saliti del 7% a 1,55 miliardi di dollari.

Settimana scorsa la banca statunitense ha fatto sapere di avere raggiunto un’intesa da 5,1 miliardi di dollari per chiudere la controversia con le autorità americane relativa i Residential Mortgage Backed Security, i titoli legati ai mutui, venduti tra il 2005 e il 2007.