1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Goldman Sachs patteggia sanzione da 5,1 mld di dollari per il caso mutui

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs ha raggiunto un accordo con le autorità americane per chiudere la vicenda dei Residential mortgage backed security, i titoli legati ai mutui subprime vednuti tra il 2005 e il 2007. La banca ha patteggiato con il Dipartimento di Giustizia americano, con i procuratori degli Stati di New York e Illinois, la National credit unione administration e le Federal home loans banks di Chicago e Seattle, una multa di 5,1 miliardi di dollari, 2,385 dei quali a titolo di sanzione civile. La sanzione avrà effetto sui risultati del quarto trimestre 2015 riducendo gli utili dopo le tasse di circa 1,5 miliardi di dollari.