1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Goldman Sachs: nel II trimestre utile in calo ma decisamente sopra le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in calo ma oltre le attese per Goldman Sachs. Il colosso finanziario di Wall Street ha riportato nel secondo trimestre dell’anno un utile netto di 962 milioni di dollari, ossia 1,78 dollari per azione, in calo dell’11% rispetto all’anno prima. Il risultato batte comunque le stime degli analisti ferme a 1,18 dollari per azione. I ricavi sono scesi del 9% a 6,63 miliardi di dollari. A pesare soprattutto l’attività di investment banking (-17%), in financial advisory (-26%) e nell’azionario (-12%). Non solo. il risultato del trimestre, fa sapere Goldman Sachs, include una perdita di 194 milioni di dollari derivante dall’investimento in azioni Industrial and Commercial Bank of China e un rosso da 112 milioni per altri investimenti azionari. “Durante il secondo trimestre – ha commentato il presidente amministratore delegato, Lloyd Blankfein, – le condizioni di mercato si sono deteriorate e i livelli di attività per i clienti privati e societari sono stati inferiori a causa della continua instabilità in Europa e dei timori per la crescita globale”.