Goldman Sachs in calo nel pre-market, pesa l'accusa per vendita scorretta di Cdo

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 14/04/2011 - 15:32
Quotazione: GOLDMAN SACHS G
Accusa pesante per Goldman Sachs, che cede terreno nel pre-market. Un comitato del Senato ha accusato l'istituto finanziario Usa di aver venduto ai suoi clienti titoli derivati costruiti sui mutui, i cosiddetti collateralized debt obligations (Cdo), a prezzi gonfiati e senza darne una corretta informazione per un valore di miliardi di dollari. Sarebbe l'ennesimo scandalo del sistema bancario Usa, che dimostrerebbe la responsabilità degli istituti di credito allo scoppio della crisi finanziaria del 2008. Ma Goldman Sachs prontamente ribatte: "Sebbene siamo in disaccordo con il rapporto, consideriamo seriamente il problema sollevato dal comitato", si legge nella nota odierna. La banca afferma che garantirà il suo impegno per attuare "significativi cambiamenti che rafforzeranno le relazioni con i clienti, miglioreranno la trasparenza e gli standard di revisione sugli strumenti più complessi". L'azione cede quasi il 2% nel pre-market.
COMMENTA LA NOTIZIA
claudiana scrive...
J.D.Rockerduck scrive...
Dave79 scrive...
roger dodger scrive...