Goldman Sachs batte le attese di Wall Street

Inviato da Redazione il Mar, 22/06/2004 - 14:50
Grazie alla forza dell'attività di investment banking e alle sostenute entrate derivanti dall'attività di trading su titoli a reddito fisso, Goldman Sachs ha registrato i migliori risultati di sempre relativi al secondo trimestre. Gli utili si sono attestati a 1,19 miliardi di dollari, pari a 2,31 dollari per azione, contro un eps di 1,36 dollari nel medesimo periodo dello scorso esercizio e gli 1,95 dollari delle attese degli analisti. Il fatturato relativo ai tre mesi conclusisi il 28 maggio si è portato a 5,51 miliardi, contro i 3,39 miliardi del trimestre 2003 e i 4,98 miliardi previsti dalle stime di mercato.
COMMENTA LA NOTIZIA