Goldman Sachs apprezza l'outlook della Pop Milano

Inviato da Redazione il Gio, 10/03/2005 - 12:35
Dal cappello magico la Banca Popolare di Milano ieri ha tirato fuori una guidance davvero convincente. Lo sostengono gli analisti di Goldman Sachs in una nota uscita oggi e raccolta da Spystocks. "Dalla presentazione dei risultati 2004, che si è tenuta ieri a Milano, abbiamo avuto un impressione proprio buona grazie al forte capacità del management di proporre il suo business plan, ancora molto fiducioso sui target 2006, e anche molto positivo per quanto riguarda l'outlook 2005", si legge nel report. "Pensiamo che il management sia stato troppo conservativo nel target di utile netto di 150 milioni di euro nel 2005, un anno dove c'è solo potenziale upside, principalmente per via delle assunzioni molto conservative sugli accantonamenti e sul tax rate", aggiungono gli analisti. "Dopo aver alzato le stime e aver avuto un positivo feedback ieri abbiamo alzato il fair value della Banca Popolare di Milano da 7,6 euro a 7,8 euro, che implica un multiplo di 10,8 volte sulle stime utili 2006, in linea con gli altri istituti popolari", concludono gli analisti di Goldman Sachs nella nota.
COMMENTA LA NOTIZIA