Gm torna sopra quota 40 dollari per la prima volta dal bailout

Inviato da Luca Fiore il Ven, 06/12/2013 - 19:47
Nuovo massimo post-bailout per General Motors. Per la prima volta dopo il salvataggio governativo, il titolo Gm oggi è tornato a superare i 40 dollari toccando un massimo da 40,35 dollari. Attualmente l'azione della casa statunitense passa di mano a 40,31 dollari, il 3,12% in più rispetto al dato precedente.

A novembre la casa di Detroit ha registrato vendite statunitensi in crescita del 13,7% a 212.060 unità grazie al buon andamento delle vendite di Suv, pickup e auto di fascia alta. Per quanto riguarda novembre, si tratta del risultato migliore degli ultimi sei anni.
COMMENTA LA NOTIZIA