Gm precipita in Borsa dopo taglio rating da parte di Fitch

Inviato da Redazione il Mar, 23/09/2008 - 08:16
Ancora una giornata di passione per General Motors a Wall Street. Ieri, il titolo è crollato in Borsa dopo il taglio del rating formulato da Fitch. Gli esperti dell'agenzia di rating internazionale ha rivisto al ribasso la valutazione sul colosso di Detroit per i segnali di possibile necessità di nuovi fondi. Fitch ha così abbassato il voto sui bond Gm da B- a CCC con prospettive negative. Le azioni del costruttore automobilistico statunitense hanno ceduto circa l'11,5% a 11,58 dollari per azioni; il titolo è stato aggiunto alla lista di quelli su cui la Sec ha limitato le vendite allo scoperto.
COMMENTA LA NOTIZIA