GM potrebbe veder scendere il suo valore post Ipo a 60 miliardi di dollari (FT)

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 04/10/2010 - 16:25
General Motors potrebbe raccogliere meno soldi di quanto previsto attraverso la sua offerta pubblica iniziale. E' quanto riporta il Financial Times. Le turbolenze sui mercati finanziari e una difficile strategia di lungo termine potrebbe ridurre il valore post Ipo della casa di Detroit a 60 miliardi di dollari da 70 miliardi. La Casa Bianca, che con l'Ipo intende ridurre la sua quota in GM a meno del 50% dal 61%, potrebbe vedere il prezzo totale delle sue azioni scendere a 7-8 miliardi dai 12 miliardi stimati in precedenza. L'inizio del processo di collocamento di GM è previsto dopo le elezioni di mid term, in programma il prossimo 2 novembre.
COMMENTA LA NOTIZIA