Gm: piu' vicino accordo coi sindacati

Inviato da Redazione il Lun, 17/10/2005 - 15:00
Il ceo di General Motors, Richard Wagoner, ha annunciato il raggiungimento di un accordo preliminare (non ancora siglato) con i sindacati dei lavoratori (Uaw), che porterebbe alla riduzione degli oneri sanitari a carico della società. Tramite l'accordo, Gm raggiungerebbe risparmi complessivi per 15 miliardi di dollari. Dell'accordo farebbe parte anche un piano per procedere al licenziamento di oltre 25mila lavoratori. Wagoner ha aggiunto di ritenere possibile la vendita della divisione finanziaria Gmac. In pre apertura il titolo Gm segna un progresso del 3,8%.
COMMENTA LA NOTIZIA