1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

GM: nel I trimestre utili in calo ma meglio delle attese, titolo +2,5% nel pre-market

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in calo ma sopra le stime del mercato per General Motors. La casa automobilistica Usa ha realizzato nei primi tre mesi del 2012 un utile netto di 1 miliardo di dollari, in calo rispetto ai 3,37 miliardi del corrispondente periodo del 2011. A livello adjusted l’utile per azione è sceso a 0,93 dollari contro i 0,95 dollari dell’anno prima, ma sopra le attese degli analisti ferme a 0,85 dollari. Oltre le previsioni anche i ricavi che sono cresciuti da 36,2 a 37,8 miliardi di dollari (consensus 37,59 miliardi). Per il futuro, il gruppo rimane fiducioso: “”Stiamo riducendo la complessità aziendale in modo da tagliare i costi e allo stesso tempo ci stiamo preparando per più di 20 lanci di nuovi veicoli in tutto il mondo nel 2012 per incrementare le entrate di quest’anno e più lontano nel futuro”, ha dichiarato Dan Ammann, direttore finanziario di GM. I conti e le previsioni sostengono il titolo: nel pre-market l’azione segna un rialzo del 2,5%.