Gm: Morgan Stanley sale al 5,1%

Inviato da Redazione il Gio, 16/02/2006 - 14:12
Morgan Stanley ha comunicato alla Sec (la Consob americana) che la sua partecipazione in General Motors è salita a 30 milioni di titoli, pari al 5,1% del capitale sociale.
Morgan Stanley, che è ora il quinto maggior azionista della casa automobilistica, ha inoltre fatto sapere che la partecipazione è stata incrementata solo per scopi di investimento e di non essere interessata a promuovere mutamenti gestionali all'interno della società di Detroit.
COMMENTA LA NOTIZIA