Gm in controtendenza su un Dow Jones tonico

Inviato da Redazione il Mer, 22/02/2006 - 18:41
Prosegue la debolezza del titolo General Motors cominciata ieri dopo l'ennesimo downgrade di Moody's, che ha ridotto la valutazione da B1 a B2. Il titolo Gm cede in questo momento l'1,12% a 21,17 dollari, unico titolo in calo all'interno del paniere dei 30 maggiori titoli oltre a Intel, penalizzata da un downgrade ed Exxon che scivola seguendo il ridimensionamento delle quotazioni petrolifere. Il Dow Jones segna attualmente un progresso dello 0,77% a 11154 punti. Nessun effetto da un annuncio fatto in giornata da Toyota secondo cui sarebbero in corso colloqui con la casa di Detroit per una possibile partnership nella ricerca e sviluppo.
COMMENTA LA NOTIZIA