Gm estende il rialzo all'8%, si punta ad accordi con i sindacati

Inviato da Redazione il Ven, 10/06/2005 - 17:20
Progresso di quasi otto punti percentuali per i titoli General Motors (+7,86% a 34,31 dollari), spinti da indiscrezioni diffusesi nel pomeriggio secondo cui i sindacati dell'United Auto Workers sarebbero intenzionati a iniziare trattative per discutere aggiustamenti al profilo degli oneri assistenziali e sanitari dei dipendenti della casa di Detroit. In precedenza il titolo Gm aveva reagito positivamente ad altre indiscrezioni che vedrebbero ormai vicina una decisione di Toyota in merito a un incremento dei prezzi dei suoi veicoli venduti sul mercato amaericano.
COMMENTA LA NOTIZIA