Gm contro gli stereotipi: il design lo faranno i tedeschi

Inviato da Redazione il Mer, 22/06/2005 - 08:58
La fantasia nel design non è più di casa in Italia. La pensa così General Motors che ha deciso di riorganizzare le proprie attività in Europa affidando ai tedeschi il design delle vetture e agli italiani la costruzione di cambi e motori. Luoghi comuni rovesciati quindi, con l'inaugurazione ieri a Torino del nuovo centro di produzione cambi e motori (soprattutto diesel di nuova generazione), un investimento di circa 10 milioni di euro volto a trasformare gli impianti conservati dopo il divorzio da Fiat nel nuovo centro strategico di Powertrain Europe.
COMMENTA LA NOTIZIA