Gm batte Wall Street e conferma l'outlook 2004

Inviato da Redazione il Mer, 21/07/2004 - 14:40
General Motors ha chiuso il secondo trimestre con un risultato netto di 1,3 miliardi di dollari, pari a 2,36 dollari per azione, registrando un forte incremento dagli 879 milioni (1,57 dollari) del medesimo periodo 2003. L'utile si è rivelato inoltre abbondantemente al di sopra delle stime degli analisti che prevedevano un eps di 2,24 dollari. Il fatturato della casa di Detroit si è attestato a 49,1 miliardi, con una crescita del 7,1%. Il contributo della divisione automotive al giro d'affari è stato pari a 529 milioni. La società ha inoltre ribadito le precedenti aspettative sugli utili per l'intero esercizio 2004.

COMMENTA LA NOTIZIA