Gm annuncia 950 licenziamenti in attesa di dati su vendite

Inviato da Redazione il Mer, 01/12/2004 - 13:29
A poche ore dalla comunicazione dei dati sulle vendite di autoveicoli negli Stati Uniti in novembre, non sono buone le indicazioni che giungono da General Motors. La casa di Detroit ha infatti annunciato per il primo trimestre 2005 il licenziamento di 950 lavoratori del proprio impianto di Linden, New Jersey, a causa della stagnante vendita dei modelli prodotti nello stabilimento. Si tratta in particolare dei Suv Chevy Blazer e GMC Jimmy. Con riferimento alle attese sulle vendite complessive dell'industria nel mese appena chiuso, gli analisti si aspettano una riduzione dai 17 milioni di ottobre a 16,5 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA