Gm accelera al rialzo in Borsa dopo conferma "pensionamento incentivato" per 7.500 dipendenti

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 26/03/2009 - 17:50
Scambi in deciso rialzo per General Motors a Wall Street. Il titolo del gruppo automobilistico statunitense guadagna oltre 15 punti percentuali a 3,45 dollari per azione, facendo meglio del Dow Jones che avanza di circa un punto percentuale. Una corsa rialzista, quella delle azioni targate Gm, sostenuta dalla notizia che circa 7.500 dipendenti iscritti al sindacato di categoria UAW hanno accettato il "pensionamento incentivato".
COMMENTA LA NOTIZIA