Gli indici statunitensi iniziano la settimana con il segno più, in forte calo il Vix

Inviato da Luca Fiore il Lun, 13/12/2010 - 15:34
Wall Street si mette in scia dei listini asiatici ed europei iniziando la seduta con il segno più. In attesa dell'ultima riunione del Fomc del 2010, in avvio gli indici beneficiano del mancato innalzamento del costo del denaro da parte delle autorità cinesi. Il Dow nelle prime battute avanza dello 0,2% a 11.433,5 punti, +0,27% dello S&P che si porta a 1.243,78 e +0,28% per il Nasdaq che sale a 2.645,05. In deciso calo il Vix, l'indice della paura, che con un -4,6% scende a 16,8 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA