1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Gli indici europei chiudono l’anno con un tonfo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata difficile per le principali piazze finanziarie del Vecchio continente messe alle strette da una serie di prese di beneficio che hanno interessato mercati caratterizzati da scarsi volumi, con Londra aperta inoltre solo per mezza seduta. Il colpo di grazia è poi venuto da una Wall Street che nel corso della giornata ha visto estendersi le perdite di inizio sessione. La brutta chiusura d’anno non impedisce comunque al Dax di archiviare gli ultimi 12 mesi con un progresso dello 0,28% corrispondente allo 0,24% per il Cac40. Le peggiori performance del Dj Eurostoxx50 sono state segnate da Credit Agricole, Axa e Siemens. Il Dax di Francoforte ha chiuso in calo dello 0,92%, il Cac40 di Parigi ha ceduto l’1,21%, mentre l’Aex25 di Amsterdam ha lasciato sul terreno lo 0,93%.