1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Gli aggiornamenti macro statunitensi penalizzano le piazze europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Chiusura con il segno meno per i listini del Vecchio continente, penalizzati nella seconda parte dalle indicazioni macro arrivate dagli Stati Uniti. A Londra il Ftse100 ha evidenziato un calo di un punto percentuale (-0,99%) portandosi a 5.566,36 punti, -0,77% del Dax che scende a 6.343,13, -0,39% del Cac40 a 3.114,22 e -0,33% per l’Ibex che termina a 6.773,5 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …